Bello e spietato, l'ermellino Ú un piccolo, agilissimo predatore capace di muoversi con destrezza sulla neve, tra le rocce, sugli alberi ed in acqua. Il colore mimetico e la velocitÓ con cui si muove lo rendono particolarmente temibile per i piccoli animali e difficilmente avvistabile per i naturalisti.
E' molto simile alla donnola, da cui si distingue per le dimensioni inferiori e per il ciuffo nero all'estremitÓ della coda. Si accoppia in autunno, ma la gestazione si interrompe nei mesi invernali: tra marzo e maggio nascono 4-7 piccoli.
La sua pregiatissima pelliccia lo ha fatto, in passato, oggetto di caccia spietata.╚ di colore bruno chiara nella parte superiore e inferiore bianco-giallastra in estate, bianco in inverno, con ciuffo nero all'estremitÓ della coda. Si nutre di topi, uccelli, uova, insetti, rettili, anfibi, molluschi

Lunghezza 20 - 30 cm  / Peso fino a 300 gr  /